Condividi:

Un dopo-scuola gratuito per i figli dei genitori che lavorano il sabato

Giovedì, 8 Marzo 2018 - 11:04 Redazione Notizie

PAVIA – Dal 10 marzo 2018, per i genitori lavoratori anche di sabato, non sarà più un problema trovare una collocazione idonea per i propri figli. Tutto questo grazie a DopoGià, una sorta di dopo-scuola che offre soluzioni nei momenti di chiusura scolastica, in particolare il sabato dalle 7:30 alle 14:30 pranzo compreso presso l’Asilo Cairoli di Voghera. DopoGià costituisce la fase esecutiva di “ConcilIo”, progetto nato per il potenziamento dell’offerta dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza sul territorio di Voghera, a supporto della conciliazione vita-lavoro per le famiglie con almeno un genitore lavoratore e per la valorizzazione qualitativa dei tempi, finanziato da Regione Lombardia attraverso fondi comunitari.

Sviluppato da Cresciamo Società Cooperativa Sociale ONLUS e dalla Cooperativa Sociale La Collina ONLUS con l’assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Voghera, il progetto vede la partnership di numerose realtà del territorio, unite dallo scopo di offrire un tempo di qualità a bambini e ragazzi attraverso laboratori, aiuto compiti, teatro, educazione alimentare, la presenza
di un ampio parco giochi e tante altre interessanti attività ricreative e istruttive. Il servizio, totalmente gratuito o a costo agevolato, a patto di poter dimostrare che almeno uno dei due genitori è lavoratore e presentando la dichiarazione ISEE, prenderà il via il 10 marzo 2018 presso l’Asilo Nido Cairoli – Scuola Materna Paritaria, in via Fanti d’Italia 3/7. Per informazioni è possibile contattare il numero 0383.366011, visitare il sito o scrivere una mail a [email protected].

Condividi:
adv-687
Commenti
Leggi Anche: