Condividi:

A Mirabilia il podio per l’artigianato artistico pavese: terzo posto a ARTinART

Lunedì, 23 Ottobre 2017 - 18:31 Redazione Notizie

La prima edizione del premio nazionale Mirabilia ARTinART – Artigianato in Arte ha premiato Pavia: il terzo posto è andato a Nives Marcassoli con l’opera di artigianato artistico Sentieri 3, selezionata per rappresentare la Camera di Commercio di Pavia a Verona presso la Borsa Internazionale del turismo culturale organizzata nell’ambito di Mirabilia “European Network of Unesco sites”.
Milo Manara, celebre disegnatore italiano, noto anche all’estero per i suoi fumetti sensuali, ha premiato le opere d’arte. Primo classificato “Tronco Lucano” di Luca Colacicco. Le altre opere presentate dagli artisti locali dei siti Mirabilia premiate: “Viaggiamenti” di Marina Bertagnin, “Sentieri 3” di Nives Marcassoli e “Caos e Ordine nell’Universo Pensato: ALBA CELESTE” di Antonio Zaccarella.
“Sono emozionata dell’opportunità che mi si è presentata di cui forse solo oggi, arrivando a Verona, ho compreso l’importanza e il valore. Il mio lavoro è frutto di molti anni di impegno e di esperienza senza i quali non avrei potuto raggiungere questo risultato” dice Nives Marcassoli.
A Verona (23-24 ottobre) si sono riunite le tredici Camera di Commercio del network
Mirabilia per la sesta edizione della Borsa che la Camera di Commercio di Matera, capofila di progetto, organizza congiuntamente alle Camere di Commercio di Bari, Caserta, Genova, Messina, Molise, Pavia, Perugia, Potenza, Ragusa, Riviere di Liguria, Udine e Verona. Con la Borsa 2017 Mirabilia si apre all’Europa: oggi una tavola rotonda ha raccolto in un network le Camere di sei Paesi Europei. Pavia si è candidata ad ospitare la Borsa nel 2018. Prima una mattinata di interventi istituzionali, tra i quali quelli di Evelina Christillin (presidente Enit), Michele Uva (dg FIGC), Paolo Artelio (in rappresentanza della Fipe), Giuseppe Tripoli (segretario generale Unioncamere), e Ivan Lo Bello (Presidente Unioncamere). Poi sono cominciati i b2b con oltre 80 buyer provenienti da UE, USA, Giappone e Cina che continueranno anche domani.
Tredici aziende pavesi partecipano alla Borsa: sette del settore turismo e sei del
food&drink. Per ciascuno impresa sono previsti una dozzina di incontri B2B. Sono trecento le imprese europee di cui 260 italiane Al termine della Borsa di Verona, cinque buyer internazionali, provenienti da Cina, Germania e Russia, saranno accompagnati da un tour leader ‘ Mirabilia’ alla scoperta del territorio pavese.
“Abbiamo aderito di recente a Mirabilia – spiega il Presidente della Camera di Commercio di Pavia, Franco Bosi – ma lo riteniamo un progetto di marketing territoriale assolutamente adatto al nostro territorio e siamo pronti ad accoglierle la Borsa il prossimo anno”.

SCHEDA DELL’OPERA DI NIVES MARCASSOLI
Sentieri 3
Sentieri tracciati dal tempo, disegnati dalle rughe e dalle vene di una mano, sembrano muoversi seguendo le ondulazioni della superfice, creando un dialogo fra l’immagine e chi la osserva. Intrecciandosi con fili colorati e trasparenti intessiture, le dita disegnano la trama di una vita vissuta, impastata e fissata nella luce e trasparenza del vetro, nel tempo. L’immagine deformata dal movimento della superfice segue ed invita l’occhio (la mente) a cogliere dettagli e sfumature (della vita?) Realizzata con la tecnica del casting di vetro lavorato a caldo, (disegno su vetro fissato a caldo, prefusioni in vetro, colatura di vetro a caldo da crogilo lavorato a mano, molatura e lucidatura finale) è frutto dell’esperienza di anni di lavoro in laboratorio con il vetro e le sue
diverse applicazioni. Quest’opera della serie SENTIERI indaga le emozioni
della vita, a testimoniare le fasi dell’animo umano, la profondità del sentiero che lega indissolubilmente il “fare” all’”essere”.

adv-640

Tecnica-Casting di vetro in stampo aperto, lavorato a caldo
Materiale – Vetro, Ferro verniciato.
Cm. 30x30x4
Predisposta per essere appesa o con base d’appoggio
Peso Kg. 7,5

Condividi:
adv-850
Commenti
Leggi Anche: