Condividi:

Eric Andersen: passa anche da Pavia la Storia del folk mondiale

Giovedì, 7 Novembre 2019 - 6:00 Redazione Notizie

La Storia con la “S” maiuscola del folk mondiale passerà da Spaziomusica a Pavia (Via Faruffini, 5) sabato 9: il leggendario Eric Andersen, autore di album di culto come “Blue River” torna dopo 25 anni accompagnato da Scarlet Rivera, la misteriosa violinista di Bob Dylan nell’album “Desire” (suo il celeberrimo violino in “Hurricane”) e nel Rolling Thunder Revue. Martin Scorsese, regista del docu-film sul mitico tour di Dylan del ’75, la definì la “Regina di spade” e la storia racconta di come Dylan letteralmente la abbordò vedendola passare con la custodia del suo violino chiedendole di suonare con lui. Nacque così il suono rimasto nella storia del rock dell’album “Desire”, caratterizzato proprio dalla personalità di Scarlet Rivera. Oltre alla violinista, Eric per questo nuovo tour italiano sarà accompagnato dalla moglie Inge Andersen ai cori e dalla percussionista canadese Cheryl Prashker, che ha suonato per molti anni con la celtic band Runa.

Eric Andersen è uno dei padri del folk americano, nato come Dylan nel circuito del Greenwich Village di New York e definito da Dylan stesso “uno straordinario autore di ballate”. Alla realizzazione del suo album più importante, Blue River, partecipa Joni Mitchell che più volte si esibirà in concerto con lui. Nel 1990 Eric ha vinto il New York Music Award per il suo album Ghosts Upon the Road, nel 1992 lo Spellemannprisen (Norwegian Grammy) per Danko/Fjeld/Andersen e nel 2003 ha ricevuto il Premio Tenco insieme a Patti Smith. Oggi Andersen ha 76 anni ma la sua voce è sempre inconfondibile e nel concerto ripercorrerà tutte le tappa fondamentali del suo lungo viaggio musicale che lo ha fatto entrare di diritto nella storia della musica folk.

adv-553

Il concerto a Spaziomusica verrà registrato e diventerà il prossimo disco dal vivo di Eric Andersen e Scarlet Rivera, il che rende ancora più storica e imperdibile la serata di Sabato 9..Aprirà il concerto la straordinaria cantautrice Simona Colonna, reduce dal successo al Teatro Ariston di Sanremo in occasione del Premio Tenco, che come sempre si esibirà accompagnandosi solo con il suo violoncello per un set che vedrà in scaletta la traduzione proprio del brano “Blue river” di Andersen.

Inizio concerto ore 21.30, ingresso €18 ridotto a 15 per chi arriva entro le 20.30. Aperitivo dalle 18.30.

info 3385901699 [email protected]

 

Condividi:
adv-991
Commenti
Leggi Anche: