Condividi:

Bertram Derthona a corrente alternata: Leonis batte i leoni

Lunedì, 29 Gennaio 2018 - 10:36 Redazione Notizie

ROMA – Zero punti per Bertram Derthona nella trasferta contro Eurobasket Roma, vittoriosa 81-75. Al PalaTiziano i ragazzi di coach Pansa hanno pagato caro lo sforzo di tornare in partita dopo un inizio di gara difficile, col primo tempo chiuso in svantaggio di 15 punti. Garri e compagni sono riusciti a tornare in gara nel terzo quarto ma poi sono calati nel finale e alla fine Leonis ha potuto esultare davanti al proprio pubblico per il terzo successo nelle ultime quattro gare.

La cronaca della partita tratta dal sito di Bertram Derthona.

adv-879

Subito un buon inizio per Tortona capitanata dal lituano Sorokas autore di quattro punti nei primi due tentativi. Bonetti e Sims costringono però il Derthona a giocare punto a punto sin dalle prime battute di gioco,  ma quando giunge la tripla di capitan Garri arriva il break dell’Eurobasket con Deloach. Il fallo di Garri sull’americano scaturisce il vantaggio della Leonis con i tiri liberi, ma il duo americano padrone di casa continua a trascinare i compagni arrivando a sfondare il muro dei 20 punti dopo 7′ di gioco. Spanghero e Gergati provano a rendere meno amaro il passivo, ma il primo quarto termina 27 a 19 per i padroni di casa.

L’inizio del secondo quarto è condizionato da errori da ambedue le parti, ma a lungo andare Sims e Deloach si confermano inarrestabili sia in penetrazione che dal perimetro. Il Bertram Derthona fatica però a trovare la giusta via del canestro e la Leonis, con la tripla di Pierich e i continui attacchi al canestro dei soliti Deloach e Sims, allunga il passivo (41-31). I Leoni provano la reazione, ma i tentativi di Johnson, Meluzzi  e Radonjic non vanno a buon fine. Le squadre vanno così all’intervallo sul punteggio di 47-32 con il canestro di Sims che anticipa il suono della sirena.

I Leoni al rientro partono subito con ottime intenzioni con il canestro di Garri, ma la Leonis continua a colpire il muro bianconero: cinque punti di Sims e coach Pansa è costretto a chiamare time-out. Non tarda ad arrivare la tripla di Stefanelli che fa da botta e risposta con Deloach, entrambe dalla lunga distanza. In questo quarto si sta vedendo un Derthona spigliato a livello offensivo, arrivando quasi a completare la rimonta con le triple e le penetrazioni di Johnson. I Leoni in questo quarto con un’ottima prova offensiva, ma soprattutto a livello difensivo, riescono a contenere gli attacchi di Sims e Deloach. La tripla di Pierich prova a dare l’ultimo allungo, ma negli ultimi istanti della partita Johnson riesce ad anticipare il suono della sirena da sotto canestro.

Si va così all’ultimo atto sul punteggio di 62-57. Tortona prova a pareggiare i conti ma l’Eurobasket viaggia sull’onda dell’entusiasmo con le triple di Piazza e Brkic riportando i padroni di casa sul +12. Spanghero e Stefanelli accorciano dalla lunga distanza mentre Sorokas risponde agli assalti dell’Eurobasket, ma alla lunga la spunta la Leonis grazie anche all’alta percentuale realizzativa nei tiri liberi. Tortona esce così sconfitta 81 a 75.

Condividi:
adv-427
Commenti
Leggi Anche: