Condividi:

A Milano dall’8 novembre arriva il musical “Charlie e La Fabbrica di Cioccolato”

Giovedì, 25 Luglio 2019 - 6:00 Redazione Notizie

Dopo aver raggiunto il più alto incasso settimanale nella storia del teatro inglese ed essere stato in scena al Theatre Royal, Drury Lane di Londra per quasi 4 anni, Charlie e La Fabbrica di Cioccolato”, il musical basato sul romanzo di Roald Dahl, arriva finalmente in Italia. Dall’8 novembre Milano sarà l’unica città italiana a ospitare lo spettacolo, resident per la stagione teatrale 2019/2020 alla Cattedrale della Fabbrica del Vapore, che per la prima volta in assoluto si mostrerà in un’inedita veste teatrale. Dopo i successi dei musical di Mary Poppins, Dirty Dancing, Fame, The Bodyguard, è Charlie e La Fabbrica di Cioccolato” la prossima sfida alla regia di Federico Bellone, che per l’occasione curerà anche la scenografia dello spettacolo.

Charlie e La Fabbrica di Cioccolatoha debuttato con la regia di Sam Mendes (American Beauty, ultimi film di James Bond) nel 2013 a Londra, restando in scena per quasi 4 anni, e raggiungendo il più alto incasso settimanale nella storia del teatro inglese, per poi spostarsi a New York.

adv-716

Il musical è basato sull’omonimo libro di Roald Dahl (autore per la Disney, per i film di James Bond, e del celebre Matilda) e sui film “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato” del 1971, con Gene Wilder e ritenuto una delle 50 pellicole cult della storia del cinema, e quello del 2005, con Johnny Depp e diretto da Tim Burton, che ha incassato circa 500.000.000 dollari.

Condividi:
adv-351
Commenti
Leggi Anche: