Condividi:

Mercatini di Natale a Pavia, appuntamento in Piazza della Vittoria per fare il giro del mondo

Venerdì, 15 Dicembre 2017 - 17:12 Redazione Notizie

PAVIA – L’agenda dicembrina è un tripudio di mercatini e occasioni di Natale che popolano grandi e piccoli centri lombardi: non fa eccezione Pavia che nell’ultimo mese dell’anno si traveste dei colori e della luci del Natale come una città del Nord Europa o un borgo del Tirolo. Dove? Nella centralissima Piazza della Vittoria, fino al prossimo 28 Dicembre.

La festa più attesa dell’anno è ormai alle porte e, come da tradizione, anche piazza della Vittoria si metterà il suo vestito più bello ed ospiterà la pista di pattinaggio sul ghiaccio che resterà in città fino a metà Gennaio 2018. Fino al 28 Dicembre (Natale escluso) piazza della Vittoria si popolerà di tante casette di legno in stile tirolese che animeranno lo shopping natalizio in città ed indosserà le mille luci e colori del Natale. Dalle 9,30 alle 19,30, l’atmosfera diventa quella dell’ attesa per la festa più amata dell’anno e della bella frenesia della caccia al regalo più adatto per stupire chi amiamo. Tante idee regalo per grandi e piccini: bigiotteria di stile contemporaneo e vintage, ceramiche raku, cappellini, sciarpe e guanti, libri, gioielli fatti a mano e artigianato dei paesi latino-americani, giocattoli. Prodotti fatti a mano e artigiani che lavorano “in diretta” metalli e altri materiali, il tutto per personalizzare al massimo i regali che potranno trovare spazio sotto gli alberi di Natale delle case dei pavesi.

adv-848

Organizzato dall’associazione Asperta, il mercatino di Natale anima Pavia da oltre vent’anni e porta al pubblico pavese il meglio dell’artigianato italiano ed internazionale per l’abbigliamento, la casa, l’intrattenimento. Una passeggiata in centro, un aperitivo nei bar della piazza e tante bancarelle tra le quali curiosare alla ricerca di sorprese da mettere sotto l’albero.

Un’occasione, quella del Mercatino di Natale di piazza della Vittoria, che può essere coniugata con altre opportunità: Pavia non smette di indossare la sua veste di meta culturale e turistica ed offre in questo periodo anche la possibilità di visitare mostre quali quella dedicata al fotografo francese “Robert Doisneau Pescatore di immagini” al Broletto o ancora “L’Africa tra realtà e immaginario. La scoperta del Regno del Benin” alla Residenza Universitaria Biomedia del Collegio Universitario Santa Caterina di Pavia.

Condividi:
adv-25
Commenti
Leggi Anche: