Condividi:

Longobardi, oltre 10mila visitatori nel primo mese

Martedì, 3 Ottobre 2017 - 14:27 Redazione Notizie
“La risposta del pubblico nel primo mese di mostra sui Longobardi – dichiara soddisfatto Giacomo Galazzo, assessore alla Cultura – ha pochi precedenti nella storia dei nostri Musei, attestandosi ai primissimi posti rispetto ad altre mostre organizzate nei Musei Civici. È un risultato che sentiamo corrispondere a un interesse vero che il progetto ha destato nella nostra comunità, coinvolgendo gli attori della scena culturale e tutti i settori della nostra Amministrazione, e in uno scenario culturale di livello nazionale, come i tanti che ci stanno raggiungendo da fuori città ci dimostrano.
Da 1° settembre ad oggi: biglietti staccati nr. 10108.
Totale vistatori: circa 10400 (comprese le due giornate di inaugurazione).
Trend: ascendente.
Nei primi tre giorni di apertura (venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 settembre) 1539 visitatori; nella prima settimana di settembre 1877; nella seconda 2100; nella terza 2299 e nella quarta 2593.
Media biglietti al giorno (non comprende giornata inaugurale): 388,76
Giornata record: domenica 24 settembre con 904 biglietti staccati.
“Longobardi è anche però valorizzazione del patrimonio cittadino fuori dal Museo -ricorda Galazzo –  e il grande successo delle visite alle cripte è un’ altra delle grandi soddisfazioni di questa stagione: mai nella storia recente della città in così tanti le avevano visitate”.
Per tutto il periodo della mostra sui Longobardi (fino a domenica 3 dicembre), nelle giornate di sabato e domenica, è infatti possibile visitare – liberamente e gratuitamente – le cripte di Sant’Eusebio, San Felice e San Giovanni Domnarum.
Nel primo mese di visita, la cripta di sant’Eusebio ha registrato ben 2783 visitatori, mentre San Felice e San Giovanni Domnarum si sono avvicinate a circa 2000 visitatori ciascuna.
Condividi:
adv-520
Commenti
Leggi Anche: