Condividi:

Grave un 47enne dopo fucilata di un agricoltore

Venerdì, 9 Febbraio 2018 - 10:19 Redazione Notizie

PAVIA – Ha ospitato un uomo nella sua abitazione per la notte, ma il giorno successivo gli ha sparato con un fucile raggiungendolo al viso per poi fuggire a bordo della sua auto, una Chevrolet Matiz di colore rosso. Sulle sue tracce i Carabinieri della compagnia di Stradella e del reparto operativo di Pavia che lo hanno arrestato nei pressi della sua abitazione. Nei guai M.C. 80enne, di origine umbra, pensionato, pregiudicato, da tempo abitante a Stradella, che ha sparato a un 46enne milanese. Nel corso della perquisizione dell’abitazione dell’anziano sono stati ritrovati un fucile da caccia calibro 12 e una carabina ad aria compressa dotata di ottica e munizioni. Il materiale, detenuto illegalmente, è stato sequestrato.

Terminate le formalità di rito, considerata la pericolosità del soggetto e il rischio di reiterazione dei reati, l’uomo è stato portato in carcere a Pavia. La vittima è stata ricoverata in gravi condizioni.

Condividi:
adv-773
Commenti
Leggi Anche: