Condividi:

Conclusa la mostra Exist: la pittura come racconto dell’esistenza

Lunedì, 28 Maggio 2018 - 14:21 Redazione Notizie

PAVIA – Si è conclusa con grande successo di pubblico e di critica la mostra “Exist” dell’artista Daniele Bongiovanni, evento promosso dal Comune di Pavia, presso lo storico Palazzo Broletto, dal 4 al 27 maggio.

L’esposizione – grande personale (antologica), a cura di Claudio Strinati co-curata da Giosuè Allegrini – ha presentato una raccolta di oltre 50 dipinti, provenienti da collezioni private e istituzionali. Nel concept erano presenti anche opere appartenenti a varie collezioni museali, di cui si ricorda – la Fondazione Malvina Menegaz, Il Museo di Arte Contemporanea Italiana in America, la Fondazione Sartirana Arte, il Museo del Paesaggio, la Fondazione Aria e l’Ambasciata d’Italia a Londra.

adv-838

La mostra, inaugurata dall’assessore alla cultura di Pavia Giacomo Galazzo, è stata presentata come uno degli eventi di punta della città, e così si è rivelato; portando in scena un accuratissimo percorso monografico.

All’apertura, di notevole spessore è stato anche l’intervento del critico d’arte Giosuè Allegrini, che ha sottolineato l’importanza di una mostra di Bongiovanni, artista operante sul territorio internazionale, a Pavia. Il critico d’arte assieme ad altri intellettuali, intervenuti all’apertura dell’evento, tra cui lo storico dell’arte Susanna Zatti, ha fatto una lectio magistralis su Bongiovanni e sulla poetica generale delle opere esposte, portando alla luce i temi delle rappresentazioni dell’autore – un possente percorso visivo-esistenziale, che supera i concetti e gli atti ordinari rivolti alla totale esistenza, della natura degli uomini e delle cose.

I dipinti esposti per l’occasione sono stati scelti attraverso un capillare lavoro, messi generosamente a disposizione dai collezionisti e dalle istituzioni coinvolte. L’esposizione è stata inoltre accompagnata da vari studi e disegni messi a disposizione dall’Ente Archivio Daniele Bongiovanni. A questo corpo di lavori è stata dedicata un’imponente sezione espositiva.

Condividi:
adv-132
Commenti
Leggi Anche: