Condividi:

Bertram Derthona sorride: Johnson piega Napoli nel finale

Lunedì, 12 Febbraio 2018 - 15:08 Redazione Sport

NAPOLI – Grande vittoria in volata per Bertram Derthona. I leoni di coach Pansa hanno superato Cuore Napoli proprio negli ultimi minuti di gioco per 84-82. Il match è sempre stato in equilibrio ed è stato deciso da un canestro di Johnson. Proprio l’americano è stato il miglior realizzatore bianconero, con 25 punti, seguito da Sorokas a 17 e Gergati a 13. Per i leoni si tratta del secondo successo di fila dopo il ko contro Agrigento di domenica scorsa.

La cronaca della partita tratta dal sito di Bertram Derthona

adv-874

Botta e risposta in avvio, con Sorokas e Caruso che mettono subito a segno 4 punti fissando il punteggio sulla parità (6-6).  Dopo 3’27” arriva il break di Tortona, con Spanghero e Garri per il primo allungo andando sul +6 (8-14). Il Cuore Napoli reagisce e colpisce in velocità con Turner, Caruso e Vangelov segnando un parziale di 8-0, mettendo così la testa di nuovo avanti sul punteggio di 18-16; il primo quarto termina sul 18-18 grazie all’ultimo canestro di capitan Garri.

Nel secondo periodo Napoli rallenta leggermente, permettendo agli uomini in casacca bianconera di allungare il vantaggio grazie a Quaglia, Johnson e Gergati, quest’ultimo autore di 7 punti in questo quarto. I 9 punti di vantaggiano non scoraggiano i padroni di casa che provano a rimanere in contatto con la partita grazie ai canestri di Fioravanti e Mascolo (27-32). Tortona tenta un ulteriore allungo con la tripla di Johnson, ma Napoli, con Thomas soprattutto, accorcia fino ad andare negli spogliatoi sul punteggio di 37-37.

Nella ripresa la partita fatica a schiodarsi e si continua a giocare punto a punto con Tortona che risponde ai canestri di Mascolo e Vangelov con Johnson e Sorokas,  ma Napoli negli ultimi istanti della partita trova per due volte la soluzione da tre punti con Ronconi e Turner mandando Tortona all’ultimo atto sul -6 (63-57).  Johnson, con la tripla dall’angolo più il tiro libero per il fallo di Mascolo, Spanghero e Quaglia che impongono subito un parziale di 8-0 reagiscono e riportano avanti i Leoni, che allungano grazie ai punti di Johnson (69-75). Il Cuore Napoli accorcia dal perimetro con Mascolo facendo rimanere i compagni aggrappati alla partita sul punteggio di 73-75, trovando poi il pareggio grazie ai tiri liberi con Thomas a 2′ dalla fine. Sorokas trova due canestri difficili, Turner replica, poi è Johnson a realizzare il canestro che permette ai Leoni di conquistare un minimo vantaggio che si rivelerà determinante ai fini del risultato.

Condividi:
adv-823
Commenti
Leggi Anche: